Contenuto Principale
Ricerca / Colonna destra

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Nome:
Email:
Ripeti: battipagliaonline

Procede a Salerno la proposta musicale di OHMe con Lino Capra Vaccina.

OHMe prosegue con un nome di culto dell’avanguardia sonora italiana. La rassegna a cura di Enzo Schiavo e Franco Cappuccio, sabato 30 Aprile (ore 21.30), presenta sul palco del Teatro del Giullare Lino “Capra” Vaccina. Vaccina inizia ad imporsi sul panorama musicale italiano negli anni '70 quando, ancora giovanissimo, fonda assieme a Walter Majoli, uno dei più interessanti gruppi di world music presenti sulla scena, gli Aktuala, realizzando con loro incisioni discografiche e concerti, partecipando alle maggiori manifestazioni nazionali ad ai festival pop dell'epoca. Studia percussioni, pianoforte, composizione, storia della musica e canto corale presso la Civica Scuola di Musica di Milano; successivamente, inizia una lunga ed intensa collaborazione con Franco Battiato, nelle vesti di percussionista e coautore, con cui tiene concerti e tourneè in Italia e all'estero. Nel 1975, con Battiato, Juri Camisasca, Mino Di Martino ed altri dà vita al gruppo Telaio Magnetico, proponendo una manciata di concerti rimasti nella storia dell'avanguardia del periodo e documentati con un disco live pubblicato nel 1995 per la Musicando. Contemporaneamente a queste esperienze ricerca e sviluppa un proprio linguaggio sonoro; come compositore realizza nel 1978 il disco “Antico adagio”, presentandolo in numerosi concerti e trasmissioni radiotelevisive e, parallelamente, collabora a incisioni discografiche di diversi artisti tra cui: Juri Camisasca, Alice, Giorgio Gaber. Come percussionista, suona dal 1979 al 1985 nell'orchestra del Teatro alla Scala sotto la direzione, tra gli altri, di Abbado, Osawa, Pretre. Negli anni '90 pubblica due album: “L'Attesa “(1992 Lynx records) e “In cammino tra sette cieli” (Musicando 1994 ) mentre risale al 2015 il suo ultimo lavoro, "Arcaico Armonico", che ha sollevato il consenso delle principali testate italiane di critica musicale. L’apertura del concerto sarà a cura di Legni & Ombre.

OHMe è un'operazione di "resistenza" ed innovazione culturale e musicale, un impeto sonoro che porta, a Salerno, il meglio che la musica di oggi propone, selezionata secondo un unico criterio: la qualità. Una scelta pienamente riassunta nel concetto di ohm ovvero - con un significato traslato - di unità di misura della resistenza elettrica. Per la prenotazioni on line:

https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr?cmd=_s-xclick&hosted_button_id=6M4ZK3GUS2H6C

Ingresso: 12 euro. Per info e prenotazioni: 3494290327 - 3485692960; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FaceBook  Twitter  
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy.

Accetto i cookies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information