Contenuto Principale
Ricerca / Colonna destra

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Nome:
Email:
Ripeti: battipagliaonline

MOVIE DAYS: TRA BULLISMO, AMBIENTE, LEGALITA’ E DIVERSITA’

Bullismo, immigrazione, interculturalità, rispetto per l’ambiente, sport, sicurezza, legalità, arte e cinema: sono solo alcuni dei 21 segmenti didattici che verranno affrontati nel corso del prossimo Movie Days 2015/2016, le giornate di cinema per la scuola, iniziativa che dal 1995 ha coinvolto oltre  500.000 studenti, provenienti da 9 Regioni e 18 Province. Nel corso del Movie Days, al via venerdì 11 dicembre(ore 9), i ragazzi trascorreranno una intera giornata alla Cittadella del Cinema (Sala Truffaut) di Giffoni Valle Piana dove potranno vedere film unici, discuterne attraverso i dibattiti, incontrare ospiti d’eccezione, scoprire i segreti del cinema. Quest’anno sono stati aumentati i moduli di approfondimento per i giovani studenti, in modo tale da arricchire e ampliare l’offerta formativa.

Settecento studenti campani (1°Circolo Didattico - San Giuseppe Vesuviano, 1° Circolo Didattico - San Giuseppe Vesuviano, Istituto Comprensivo di Gioi Cilento - Plesso Orria, Istituto Paritario "Maria Palladino" Acerra, Istituto Paritario Agazzi Salerno, 2° Circolo Didattico Di Nola) parteciperanno l’11 dicembre al primo modulo che riguarderà La magia del Natale, legato proprio all’imminente ricorrenza delle festività natalizie quale momento della tradizione e della riscoperta di affetti e valori.

Si parlerà, poi, del Giorno della Memoria (che si celebra il 27 gennaio di ogni anno, ovvero nel giorno in cui furono abbattuti i cancelli del campo di concentramento di Auschwitz), per conservare la dolorosa ma necessaria memoria di un tragico e oscuro periodo storico, per fare in modo che eventi simili non accadano mai più.

E ancora, Bullismo e cyberbullismo, nel corso del quale verranno illustrati lo squallore e la gravità di questi sempre più diffusi atti di violenza, tentando di far comprendere ai bambini e ai ragazzi la necessità di condannarli e di denunciarli.

Non saranno trascurati neanche i Percorsi di crescita (che affronterà il processo di maturazione, di formazione, di sviluppo, di ricerca di sé e della personalità individuale)e la questione del disagio adolescenziale, con il modulo Maladolescenza che affronta le difficoltà legate alla crescita e ai cambiamenti fisici, interiori e relazionali, ma anche quelle più gravi che possono verificarsi in particolari condizioni di malessere e degrado. I ragazzi incontreranno la psicoterapeuta e scrittrice Maria Rita Parsi che sarà ospite anche del modulo dedicato alla Diversità, vista come risorsa, ricchezza, dono e diritto. In questo caso, i film selezionati mostreranno ai bambini e ai ragazzi l’importanza del riconoscimento e del rispetto della diversità, l’esigenza dell’incontro, del confronto, della comunicazione e del dialogo tra le differenze, la necessità dell’apertura all’altro.

Il modulo Diritti umani-Interculturalità ed integrazione, invece, è stato ideato con l’intento di stimolare la discussione sulla centralità dei diritti umani, pilastri universali e inalienabili della dignità e del valore della persona umana. Attenzione anche nei confronti dell’Ecologia e Ambiente. Il modulo ruota intorno alla sfera dell’ecologia, delle tematiche ambientaliste, come la tutela, il rispetto e l’ascolto della Terra, della natura, delle sue ricchezze, delle sue risorse. Protagonista, tra gli altri, il presidente di Legambiente Campania Michele Buonomo.

#Teste Toste – Incontro con Federico Taddia, poi, si collega e si ispira, nel suo titolo e nel suo spirito, alla serie di libri scritti da Federico Taddia (ospite delle giornate incentrate su questo modulo), e basati su interviste a uomini e donne che hanno dedicato la loro vita alla scienza.

ReporTeenVisionair  è invece il titolo del modulo che affronta l’ambito del giornalismo, dell’informazione, della comunicazione, della televisione e dei nuovi media, nella prospettiva del mondo dei giovani e della scuola, attraverso un laboratorio con il giornalista Rai Ettore De Lorenzo.

E’ stato invitato alle Giornate di Movie Days anche Roberto Giacobbonell’ambito del modulo Ai confini della conoscenza che si ispira proprio allo spirito del suo programma televisivo “Voyager”. Protagonista anche laGrande Storia, vista come strumento primario per nutrire la memoria, per conoscere le nostre origini, le nostre radici, per ripercorrere la strada che ci ha portati fino a ciò che siamo oggi.  Ne discuterà con i ragazzi ilgiornalista, scrittore e regista Walter Veltroni. Agli incontri è stato invitato anche il paleontologo, divulgatore scientifico, scrittore e giornalista Alberto Angela.

Spazio anche alla corretta alimentazione con il modulo Mangio sano? Diario di una corretta alimentazionedove si affronterà una tematica importante per far crescere la consapevolezza e la conoscenza sui cibi spazzatura e i cibi sani. Tra gli invitati anche lo chef scienziato Marco Bianchi.

Un tuffo nel passato per i giovanissimi studenti grazie al modulo Alla ricerca del cinema perduto. Attraverso la visione e l’analisi di alcuni film della grande tradizione del cinema muto napoletano, il modulo si propone di introdurre il giovane pubblico alla visione dei “silentmovies”, grandi capolavori della storia del cinema muto.

Ancora cinema, ma stavolta messo a confronto con un’altra forma d’arte, il modulo Arte e Cinema. Ospite il critico d’arte, saggista e scrittore Achille Bonito Oliva che analizzerà l’intenso rapporto che c’è tra il cinema e l’arte. 

Nel segmento Cinema e Danza, invece, si analizzeranno gli aspetti storici, teorici e pratici dei rapporti tra danza e cinema. A traghettare i giovani in questo affascinante universo ci penserà il ballerino KlediKadiu.  Grazie al modulo Seguendo le tracce dei film, invece, gli studenti potranno capire come sono cambiate le percezioni, le conoscenze e le considerazioni relative a grandi quesiti socio-politici,  attraverso la visione e l’analisi parallela di film per ragazzi appartenenti a vari periodi storici.

Storie, storielle, storiacce – Letture per un infanzia migliore sarà il tema del modulo che affronterà la lettura e la letteratura viste come nutrienti della conoscenza, dell’intelligenza, dell’immaginazione e della creatività. Ospitigli scrittoriLuigi Dal Cin e Stefano Bordiglioni. Spazio anche all’amore, quello provato e vissuto dai ragazzi nel loro tempo, con il moduloAmore 3.0 che si incentra sul tema dell’amore .

Non poteva mancare anche un riferimento all’attualità, con Mare Nostrum, modulo che affronta il delicato tema dell’immigrazione. Altro tema centrale del percorso che verrà offerto alle scolaresche è quello della legalità con Movie Days Legalità, con particolare riferimento alla questione del crimine organizzato. Ai dibattiti parteciperanno gli attori della celebre serie Gomorra, Marco D’Amore e Salvatore Esposito, don Patriciello e Dario Vassallo, presidente  della Fondazione Angelo Vassallo.Ad un pubblico di giovanissimi, non poteva mancare anche un riferimento al tema Youtube Star System. Il modulo fa luce sulle nuove forme di intrattenimento, di rappresentazione e narrazione on line, la cui carica innovatrice è stimolata dal mezzo scelto, internet appunto, che ha reso possibile la nascita di nuove tipologie di contenuti, pensati specificatamente per il web.

Nel corso delle giornate di cinema, spazio anche al modulo Re-azione, blackbloc che affronta lo spinoso tema delle rivolte messe in atto, durante grandi eventi nazionali ed internazionali, da gruppi anarchici e insurrezionalisti, conosciuti anche come Black Bloc. Con il supporto di professionisti che hanno vissuto sul campo tali eventi, gli studenti potranno analizzare le motivazioni che spingono queste persone a manifestare in maniera tanto estrema.

 

I moduli sono stati ideati – ognuno per la propria specificità- in collaborazione con Telefono Azzurro, Polizia delle Comunicazioni, Unicef, Actionaid, Amnesty International, Fondazione Giffoni-Centro Cinematografico Audiovisivo della Campania, Capitanerie di Porto-Guardia Costiera, Polizia di Stato, Carabinieri.

PAGINA SITO CON NOTIZIE E BROCHURE: www.giffonifilmfestival.it/progetti-scuola-giffoni-experience/movie-days-2015-2016.html

PAGINA FACEBOOK CON NOTIZIE E BROCHURE: www.facebook.com/giffonimoviedays

 

 

FaceBook  Twitter  
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy.

Accetto i cookies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information