Contenuto Principale
Ricerca / Colonna destra

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Nome:
Email:
Ripeti: battipagliaonline

LINEA D'OMBRA-FESTIVAL CULTURE GIOVANI : SI APRE OGGI LA SEZIONE CORTOEUROPA , TRA GLI OSPITI DI OGGI, GLI SCRITTORI MAURIZIO DE GIOVANNI E DIEGO DE SILVA MENTRE SUL PALCO DELL'AUGUSTEO CI SARÀ NERI MARCORÈ.

Linea d'Ombra-Festival Culture Giovani entra, (giovedì 12 novembre ore 17),  nel segmento portante: il cinema,  con la sezione CortoEuropa, al Teatro Diana dove verranno proiettati i primi dieci corti.

Ventiquattro, quest'anno, i cortometraggi in concorso, selezionati tra settecento produzioni europee, dalla Direzione Artistica a cura di Peppe D'Antonio e Luigi Marmo. Ad inaugurare e precedere le proiezioni sarà la visione di L’Enfant de la Ciotat di Arnaud Debrée, vincitore della prima edizione di CortoEuropa, nel 1997.

Seguiranno i corti in concorso: Bla Bla Bla, dello spagnolo Alexis Morante, Camper di Alessandro Tamburini; Entres les lignes di Emmanuelle Remy, Christelle Alion, Tom Casacoli, Nolwenn Eve, Lorenn Le Bec (Francia); Golconda di Manuel Maria Almereyda Perrone (Francia); Last base di Aslak Danbolt (Norvegia/Uk); Ono di Genadzi Buto (Bielorussia); Os Meninos do Rio di Javier Macipe (Portogallo/Spagna); Phantasms of the Living di Jean-Sébastien Bernard (Francia); Zepo di César Diaz Melendéz (Spagna); Zéro M2 di Matthieu Landour (Francia).

Giunto ai suoi primi vent'anni, il concorso CortoEuropa adotterà una nuova formula, puntando a consolidare il rapporto tra Festival, territorio, scuola e Università. I corti in concorso saranno giudicati da una giuria di studenti universitari e delle scuole secondarie superiori, affiancati da un comitato di appassionati e cinefili.

In serata (ore 20 al Teatro Diana), sono attesi i primi due ospiti, letterari, di Linea d'ombra. Si tratta degli scrittori Maurizio De Giovanni e Diego De Silva che si confronteranno con il pubblico Genesi di una storia: immagine e scrittura”. I due autori accenderanno l'attenzione sul link tra parole ed immagini, nella fattispecie quelle selezionate dagli stessi in relazione al focus dell'incontro.

Per la sezione dedicata alle proiezioni speciali fuori concorso, a seguire, verranno proiettati, per GENESI DOC, sempre al Teatro Diana, Soy Cuba di Mikhail Kalatozov, e il documentario Soy Cuba, il Mammut siberiano di Vicente Ferraz. Si apre, domani, anche la sezione Performing Art al Teatro Augusteo dove andrà in scena Neri Marcorè in “Il Mestiere dell’attore tra Teatro, Cinema, Tv e… Musica” in cui il mattatore e cantante marchigiano si racconterà al pubblico, tra domande e curiosità, insieme ad Edoardo De Angelis. La piece racchiude le fasi topiche del percorso di uno tra degli artisti più moderni e versatili della scena italiana. Appassionato di letteratura e di musica, Marcorè è diventato in pochi anni un riferimento per il pubblico italiano della televisione, del cinema e del teatro. Da qualche anno, la sua passione per la musica lo ha indotto a portare nei teatri un vero e proprio concerto, “Le mie canzoni altrui”, avvicendato recentemente da un nuovo spettacolo ispirato alla musica popolare, “Folkexpress – Viaggio tra i suoni del mondo”, che potremo vedere nel mese di dicembre su Rai Uno. In questi eventi è sempre presente, come organizzatore e come artista ospite, l’amico Edoardo De Angelis. A Salerno, Neri raccoglierà attorno a sè il pubblico del Festival Linea d’Ombra, per parlare del suo lavoro tra cinema, televisione, teatro e musica, e del rapporto che intercorre tra queste arti, e per rispondere alle domande che gli verranno poste. Sul palco, con lui, l’amico Edoardo De Angelis, tra i cantautori italiani più stimati e apprezzati per la coerenza e lo stile su cui ha fondato la sua  carriera.

Anche domani, non mancheranno le proiezioni a cura di MEC-Progetto Scuola; la proiezione prevista (ore 9,30) in occasione della 20esima edizione è Il racconto dei racconti di Matteo Garrone, già in concorso a Cannes 2015, ispirato a Lo cunto de li cunti, la raccolta di fiabe seicentesche di Giambattista Basile, pubblicata postuma.

 

 

 

 

FaceBook  Twitter  
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy.

Accetto i cookies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information